Follow by Email

Translate

venerdì 24 gennaio 2014

Shabby chic o meglio trasandato chic



Dobbiamo ringraziare gli inglesi, se questo stile da qualche anno ha
preso piede anche in Italia, caratterizzando arredi  e complementi con colori chiari:
avori, bianchi e grigi di tutti i tipi.
Il tutto invecchiato ad arte per avere un'effetto "casa di campagna " dove i mobili hanno quel sapore un po' sbiadito degli anni che passano.
Anch'io sono rimasta catturata da questo stile e ho iniziato a dare un nuovo look a vecchie librerie, scaffali e credenze..ultimamente anche soffitti:
in un antico palazzo di trastevere, nel centro di roma, hanno rinvenuto sotto un controsoffitto dei bei travoni che costituivano la vecchia copertura. Piuttosto malandati e di colore molto scuro hanno richiesto molte "cure " per mostrare il loro nuovo volto Shabby chic. Ho dovuto accompagnare poi il colore del soffitto a intonaco a quello dei travi grazie all'uso di velature con colori naturali per ottenere un restyling completo e soddisfacente.

Prima della "cura"

dopo la "cura"

Nessun commento:

Posta un commento